Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser, a meno che non siano stati disattivati.

È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Si è svolta questa mattina la manifestazione conclusiva del Premio Pina e Libero Grassi 2023, alla presenza delle autorità cittadine, che hanno partecipato fattivamente alle Premiazioni.

Di seguito i lavori premiati che possono essere visualizzati cliccando sui titoli. 

Per la sezione INTERVISTE

1^ classificata l'intervista "La strage silenziosa. Intervista a Don Palmiro Prisutto" del IV Istituto Comprensivo S. Quasimodo di Floridia (SR)

Menzione speciale a "Intervista impossibile: Io sono Libero" alla classe IA dell'IIS di I grado "Nino Martoglio" di Belpasso (CT)

Per la sezione INCHIESTE

1^ classificata all'inchiesta "ASPETTANDO L’ACQUA. Gestione delle risorse idriche nel Salento: progetti e finanziamenti caduti nel vuoto" della classe V BS del Liceo Scientifico “A. Vallone” di Galatina (LE)

Menzione speciale all'inchiesta su un bene confiscato alla mafia nel comune di Nardò (LE) "Il ristorante Fiume" della classe II BSA del Liceo Scientifico “A. Vallone” di Galatina (LE)

È online anche la nuova rivista "21&33" dedicata al Premio Pina e Libero Grassi 2023. 

Premio Pina e Libero Grassi 2023

Le immagini della manifestazione sono pubblicate nella pagina facebook del Premio: clicca qui


Accesso all'area riservata

Per partecipare al Premio Pina e Libero Grassi, le scuole devono procedere alla registrazione.

Ricordami